Sciopero 23 febbraio: alcune informazioni su come scioperare. MODULO DI ADESIONE IN CASO DI CONTINGENTAMENTO

 
Innanzitutto ti vogliano ricordare che se vuoi partecipare alla MANIFESTAZIONE A ROMA 
puoi iscriverti a questo link https://goo.gl/forms/U8jndfKrW6br9RH12
 
 
Poi, di seguito alcune info per lo sciopero del 23 febbraio
 
- nessuno può chiederti se intendi fare sciopero o meno. Chi lo fa, è passibile di denuncia per atteggiamento antisindacale
 
- se lavori in un ambulatorio, in un centro prelievi, in una radiologia che non effettua urgenze, se intendi aderito allo sciopero non devi comunicarlo a nessuno e semplicemente non presentarti in servizio il giorno dello sciopero. 
 
- se sei un turnista: se sarai contingentato, hai il diritto di aderire comunque allo sciopero. Per questo puoi consegnare all’azienda o al coordinatore, IL MODULO CHE PUOI SCARICARE CLICCANDO QUI Il coordinatore è obbligato a cercare una sostituzione e solo se non la trova, DEVE farti pervenire un nuovo ordine di contingentamento per andare in servizio. Se tale ordine non arriva, puoi scioperare senza alcun problema.
 
- se lavori in Sala  operatoria puoi scioperare se non sei inserito nel contingente minimo. Per il resto vale quanto detto per il turnista, ovvero che può comunque chiedere di essere sostituito e consegnare il modulo.
 
- ATTENZIONE - il modulo di adesione allo sciopero DEVE ESSERE CONSEGNATO SOLO SE SI E’ VISTO IL NOSTRO NOME SULLA LISTA DEI CONTINGENTATI.
 
- il turnista che ha chiesto di essere sostituito per poter far sciopero e a cui viene fatto il secondo ordine di contingentamento, può dimostrare la sua adesione alle ragioni dello sciopero attaccand
o alla divisa l’adesivo che puoi scaricare cliccando sull'immagine 
 
 
 
 
 
Per qualsiasi altra informazione, in particolare su atteggiamenti antisindacali provenienti da articolazioni aziendali, puoi chiamare i numeri 
 
AOUP 320.0826435 o 320.0826474
 
Azienda Toscana Nord ovest 340.1809841